Vie urinarie maschili e prostata

Quando si parla di cambiamenti ormonali e problemi correlati nelle persone che entrano nell’età adulta, siamo abituati a parlare principalmente di problemi ormonali delle donne, dell’inizio delle mestruazioni e simili, mentre i problemi degli uomini sono meno discussi, fortunatamente sono state fatte molte campagne di sensibilizzazione al riguardo negli ultimi anni. Probabilmente uno dei fattori chiave è che gli uomini sono molto più riservati quando si parla di problemi di salute e sono più restii a parlarne, soprattutto quando si tratta di problemi di natura intima, come problemi alle vie urinarie e alla prostata.

Che cos’è comunque la prostata?

La prostata è una ghiandola a forma di castagna che in circostanze normali ha una dimensione di circa 25 ml. Si trova tra l’osso pubico e il retto, direttamente sotto la vescica. Attraverso la prostata passa l’uretra, attraverso la quale vengono secreti l’urina e il liquido seminale. Le funzioni della prostata non sono ancora del tutto comprese, ma è noto che produce secrezioni che fanno parte del liquido seminale e secrezioni che proteggono le basse vie urinarie dall’infiammazione. Alla nascita, la prostata pesa solo pochi grammi e poi continua a crescere per tutta la sua vita. Questa crescita non causa spesso grossi problemi almeno fino all’età di 40 anni, ma anche prima dei 60 anni molti uomini hanno problemi di minzione a causa di un ingrossamento della prostata.

Iperplasia prostatica benigna (BPH) – non è pericolosa di per sé, ma provoca disagio

La prostata gioca un ruolo importante nell’influenzare la qualità della vita degli uomini nella vita matura e anziana. In tutti gli uomini, sotto l’influenza dell’ormone sessuale maschile, il  testosterone, le cellule di una certa parte della prostata iniziano a gonfiarsi, il che porta all’allargamento della prostata. Questo processo è chiamato iperplasia prostatica benigna, che di per sé non è pericolosa, ma può causare molti disagi e problemi, come un indebolimento del flusso durante la minzione, minzione notturna, minzione diurna più frequente, difficoltà a iniziare a urinare, intermittente flusso durante la minzione, sensazione di svuotamento incompleto della vescica, nonché gocciolamento di urina dopo la minzione, minzione frequente o addirittura incontrollabile. Con l’aumentare della durata della vita, aumentano anche i problemi menzionati. L’aspettativa di vita media degli uomini è in aumento e nel 2000 c’erano già più di 600 milioni di uomini di età superiore ai 60 anni nel mondo. Gli uomini nel mondo sviluppato hanno una probabilità del 50% di avere problemi a urinare in età avanzata a causa dell’iperplasia prostatica benigna. Questo è proprio il motivo per cui questa malattia è uno dei motivi più comuni per visitare un urologo.

Prima superiamo il disagio, più velocemente possiamo aiutarci efficacemente a vicenda

La prima reazione a questi problemi è, ovviamente, il disagio e la paura, spesso anche la vergogna, perché gli uomini associano la loro forza, vitalità e giovinezza alla “condizione dei loro organi sessuali”. Tuttavia, per prevenire grossi problemi che influiscono di fatto sulla qualità della vita, è necessario agire per tempo, perché i problemi di ingrossamento della prostata spesso possono essere gestiti per molto tempo con i farmaci, ci sono anche molte sostanze naturali che sono di grande aiuto. È proprio per i timori che sorgono che è molto importante sottolineare ancora una volta che l’iperplasia prostatica benigna (IPB), come viene chiamata la crescita della prostata con l’invecchiamento, non rappresenta di per sé un pericolo maggiore, e nella maggior parte dei casi non si trasforma nemmeno in cancro alla prostata, come molti pensano erroneamente. Quest’ultimo può svilupparsi su qualsiasi prostata, anche sana.

Prostatite

Un’altra malattia comune della prostata è l’infiammazione o la prostatite, che è causata da batteri e colpisce più spesso gli uomini fino all’età di 50 anni. Nella fase acuta si manifesta violentemente con febbre alta, brividi, forti dolori al perineo e nella parte inferiore dell’addome, costante bisogno di acqua e minzione difficile e bruciante. La malattia viene trattata con antibiotici e antidolorifici.

Come trattare l’IPB?

Le forme più lievi di disturbi dovuti alla BHP possono essere trattate con misure preventive generali, principalmente legate allo stile di vita. È necessario limitare il consumo di alcol, caffè, grassi, tabacco e spezie forti. Per problemi più lievi e moderati causati da BHP, possiamo anche aiutare con successo con alcuni estratti vegetali. Nelle forme più pronunciate, le conseguenze della BHP vengono trattate con farmaci e, se non vi è alcun miglioramento, con un intervento chirurgico, in cui viene rimosso il tessuto in eccesso e viene rilasciata la pressione sull’uretra

Come prevenire i problemi il più possibile?

Sebbene nessun uomo possa evitare completamente l’ingrossamento della prostata, la migliore prevenzione è uno stile di vita sano che includa esercizio, una sana dieta di tipo mediterraneo e il minor stress possibile. In generale si può affermare che lo sviluppo della malattia prostatica è influenzato da alcol e caffè, tabacco, cibi ipercalorici e fortemente speziati con molte proteine ​​di origine animale, bevande fredde gassate e livelli di colesterolo alto nel sangue. Oltre a cercare di consumare il minor numero possibile di cibi e bevande elencati, alcuni estratti vegetali possono anche aiutare a mantenere la salute della prostata: radice di ortica, palmetto, pomodori (licopene), pepe nero (bioperina) e vitamina E, zinco e selenio. Tutto questo si trova negli integratori alimentari e nelle tisane destinati a questo scopo, con i quali possiamo assicurarci di incontrare i problemi citati il ​​prima possibile e che siano il più fastidiosi possibile.

 

UROVIT COMPLET

✔️Una perfetta combinazione di capsule e tè per sostenere l’organismo maschile. Contiene estratti vegetali naturali che sono stati utilizzati per migliaia di anni per aiutare gli organi maschili e il sistema urinario.

✔️Prodotto efficace per il benessere.

✔️La giusta combinazione di estratti vegetali.

✔️Contiene estratto di stuzzicadenti comune, saw palmetto e corteccia di muira puama. Afrodisiaci naturali noti nella medicina tradizionale per avere un effetto positivo sulla libido.

 

Non dimenticare. Possiamo fare molto da soli ed evitare così grossi problemi che possono verificarsi a causa dell’allargamento della prostata.

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Vaša e-mailová adresa nebude zverejnená. Vyžadované polia sú označené *